Santarcangelo Vista Mare 2019

SANTARCANGELO VISTA MARE - A SENSORIAL TRIP
• musica
• teatro
• street food gourmèt
• fotografia
• installazioni

▶ INGRESSO LIBERO

Riprende il viaggio multisensoriale. Quest’anno è “L’elogio alla Follia” che condurrà gli ospiti in una dimensione eterea, una zona di decompressione e di sogno attraverso stelle cadenti, musica, teatro e sapori “Vista Mare”. (con un omaggio speciale alla città di Santarcangelo)

Ricerche sonore: Twistin Rumble
Anche quest’anno si riconferma il progetto musicale che accompagna fin da principio l’idea di Vista Mare e ne esprime a pieno l’anima. La consolle capitanata da Luca Pasteris e Diego Peri ci farà viaggiare su un binario di sonorità ricercate passando dal jazz al mambo, dalla salsa al cha cha cha e il calipso, per farsi trasportare e immergersi totalmente in questa ambientazione a tema quasi surreale, tra lettini, ombrelloni e sedie sdraio.

Performance Teatrale "Voglio la Luna"
di e con Tiziana Viano, Dominque Morolli, Enrico Giannini, Ettore Pazzini, Fulvia Casadei, Monia Cappiello.
Lo sanno bene gli abitanti clementini che, da sempre, hanno considerato la diversità come una risorsa piuttosto che un limite, integrando, nel loro tessuto sociale, alla stessa maniera, artisti e folli. È proprio per ricordare il contributo umano alla città, da parte di questi ultimi che si promuove questa performance teatrale. Si tratta di alcuni interventi artistici in cui gli attori, attraverso l’interpretazione di figure storiche del teatro internazionale, racconteranno alcuni personaggi realmente appartenuti alla comunità santarcangiolese. L’intento è quello di far vivere agli spettatori, un aspetto diverso della follia, geniale, umana ed artistica in quanto contenente in sè l’onestà della vita.

Cucina: L’ Azdora e il Fritto d’Autore
“A chi dice che il mondo è uno scontro di culture, noi rispondiamo che il mondo è un incontro di fritture” - Don Pasta.
Grande protagonista della serata sarà “L’azdora”: la regina del focolare romagnolo, il simbolo positivo di una operosità instancabile e il cardine del tradizionale nucleo famigliare in Romagna, musa ispiratrice dei nostri pensieri più grati, quando mangiamo di gusto. Si potranno degustare prodotti di alta qualità declinati in chiave “street food gourmèt” attraverso una delle tecniche di cucina più antiche e diffuse: il fritto. Ciascuna proposta, in abbinamento alle selezione di birre speciali selezionate da Birra Amarcord, a suo modo racconterà attraverso i sapori, i personaggi rappresentati nelle performance teatrali.


Mostra fotografica: Storia di un folle viaggiatore...Francesco Congedo - La mutazione dell’anima.
In collaborazione con il MUSAS Museo Storico Archeologico di Santarcangelo , sarà presentata la mostra fotografica di Francesco Congedo - Dice Goethe che “In ogni partenza c’è un germe latente di follia”. Che però follia non è, anzi è un’ inquietudine sana, che ha a che fare con il conoscere, l’incontro dell’Altro, il fascino della Differenza. Senza questa capacità di uscire dalle solite cornici non si cresce, non si apprende, non si genera. Nel corso della mostra incontreremo Francesco Congedo e la sua follia! Saremo coinvolti dall’affascinante rappresentazione visionaria dei personaggi e dei luoghi incredibili incontrati nei sui folli viaggi in giro per il mondo.

Viaggio e relax "Terrazzo Stacchini":
Nella splendida cornice della Terrazza privata che si affaccia sulla piazza, con suggestiva vista mare, saranno alloggiate sedie sdraio nate dal progetto “La Seduta donata, rigenerata” dell’associazione di promozione sociale Il Palloncino Rosso. Un'area relax per godere della poesia delle stelle cadenti ed esprimere i propri sogni - V.M.18 / Max 20 persone

per info:
e-mail   asso.recidivo@gmail.com